Emsculpt

Emsculpt

Medicina Estetica

EMSCULPT®

EMSCULPT è una vera e propria rivoluzione per il mondo della medicina estetica. Parliamo di un sistema innovativo che permette di ridurre il grasso localizzato, tonificando e “costruendo” i muscoli. EMSCULPT è un trattamento in grado di sostituire tecniche invasive come liposuzione e liposcultura per il rimodellamento del profilo corporeo. Tali tecniche infatti, per quanto efficaci nella riduzione del grasso localizzato, non si occupano della tonificazione dei muscoli. EMSCULPT invece, oltre a permettere la riduzione del grasso localizzato in quelle che sono le zone più tradizionalmente colpite come glutei, pancia e fianchi, riesce ad agire in profondità su quello che è il tessuto muscolare, andando ad incrementarne la massa. Scopriamone insieme i vantaggi.

EMSCULPT: cos’è?

EMSCULPT è un trattamento medico che ricorre ad una tecnologia HIFEM, ovvero con campo “Elettromagnetico Focalizzato ad Alta Intensità”. L’energia focalizzata ha la capacità di indurre 20.000 contrazioni muscolari ogni singola sessione. Tale tecnica stimola in maniera efficace i muscoli, inducendo una contrazione sovramassimale che attraverso una comune attività fisica non potrebbe mai essere raggiunta.

La stimolazione prodotta con questa tecnologia utilizza combinazioni di differenti impulsi, così da ottenere una maggiore efficacia clinica. Per merito di tale sinergia di azioni, EMSCULPT come detto agisce sia sul grasso, che sul tessuto muscolare. Questo è possibile perché:

  • L’energia HIFEM interagisce in maniera selettiva con i motoneuroni, ma la pelle rimane inalterata.
  • Le contrazioni muscolari indotte vengono accompagnate da una reazione metabolica accelerata nelle cellule adipose. Parliamo dunque di una lipolisi intensiva.
  • Attraverso la reazione metabolica, le cellule stimolate diventano più deboli, e cominciano di conseguenza a disgregarsi.

Il risultato di questa sinergia di azioni corrisponde dunque ad un aumento e rafforzamento muscolare, unito ad una riduzione del grasso.

EMSCULPT: è sicuro? Quanto dura il trattamento?

EMSCULPT è un trattamento che gode dell’approvazione di FDA, ovvero dell’Ente governativo statunitense che si occupa proprio dell’approvazione dei dispositivi medici. Il dispositivo utilizzato non emette un’energia tale da poter ionizzare le molecole, e nemmeno può modificare la struttura cellulare.

Non sono presenti radiazioni, ed è assolutamente atermico, e non agisce sui nervi sensoriali. EMSCULPT è un trattamento piuttosto veloce, e solitamente sono sufficienti 6 sedute da 30 minuti per per vedere i risultati, grazie alle 20.000 contrazioni ciascuna. Tali sedute sono da ripetersi ogni 2/3 giorni, al pari di un comune allenamento.

emsculpt funzionamento

EMSCULPT: i vantaggi

EMSCULPT riproduce efficacemente tutti gli effetti metabolici che solitamente si verificano in un allenamento normale, in soli 30 minuti di seduta. Solitamente, gli FFA, ovvero gli acidi grassi liberi, vengono consumati dal nostro organismo al pari di una fonte di energia. Grazie alle stimolazioni di EMSCULPT, l’accumulo degli FFA travolge di fatto il metabolismo degli adipociti, quindi delle cellule del grasso.

L’eccesso di FFA provoca quindi la disfunzione degli adipociti, e di conseguenza conduce alla disgregazione spontanea del grasso. Nel corso delle settimane successive alle sedute le cellule disgregate vengono rimosse in modo sicuro dal corpo. In altre parole, le potenti contrazioni muscolari sono in grado di intensificare l’attività cellulare, provocando una lipolisi intensiva e spontanea.

Attraverso la stimolazione sovramassimale di EMSCULPT, i muscoli vengono sottoposti a condizioni estreme di lavoro, non riproducibili con un’attività fisica di tipo convenzionale, come quella svolta in palestra, piuttosto che con un allenamento funzionale. Attraverso questa tecnologia invece, il nostro corpo si adatta alle condizioni della contrazione muscolare così estrema, favorendo quelli che sono i cambiamenti della struttura muscolare.

Con EMSCULPT è possibile ottenere una crescita volumetrica considerevole della fibra muscolare, che chiaramente si traduce in un incremento del volume muscolare, dunque della densità delle fibre dei muscoli. EMSCULPT è di fatto il primo approccio non chirurgico in grado di migliorare l’aspetto dei glutei, pancia e fianchi, indicato per tutti quei pazienti che non intendono sottoporsi a interventi invasivi di chirurgia estetica.

EMSCULPT Milano

EMSCULPT: in conclusione

EMSCULPT è una tecnica rivoluzionaria di body contouring, dove una semplice sessione da 30 minuti è in grado di riprodurre i medesimi effetti di 20.000 squat se utilizzata sui glutei, oppure 20.000 crunches se utilizzata sull’addome. Parliamo dunque di due delle aree di maggior interesse. Tutto questo è possibile senza ricorrere alla chirurgia estetica. Per quanto riguarda i risultati, sarà possibile vedere i primi già dopo due settimane dal trattamento, ma i migliori non arriveranno prima dei tre mesi.

Ad ogni modo, a tale trattamento deve sempre essere unito uno stile di vita sano. Questa tecnica così rivoluzionaria è partita oltreoceano, ma in Italia esistono già numerosi centri di medicina estetica che propongono EMSCULPT. Inutile sottolineare ancora una volta come uno dei principali vantaggi di EMSCULPT sia che non provoca alcun dolore, a differenza di quanto può accadere con gli interventi di chirurgia estetica.

Ad ogni modo, a tale trattamento deve sempre essere unito uno stile di vita sano. Questa tecnica così rivoluzionaria è partita oltreoceano, ed è diventata famosa grazie a molte star che ne hanno fatto ricorso, guarda il link. Inutile sottolineare ancora una volta come uno dei principali vantaggi di EMSCULPT sia che non provoca alcun dolore, a differenza di quanto può accadere con gli interventi di chirurgia estetica.

Richiedi ulteriori informazioni o
Prenota una visita

Accetto la normativa sulla Privacy Policy.

medicina estetica uomo

Medicina Estetica Uomo

chirurgia estetica uomo

Chirurgia Estetica Uomo

medicina estetica donna

Medicina Estetica Donna

chirurgia estetica donna

Chirurgia Estetica Donna