Lifting del Sopracciglio

Lifting del Sopracciglio

Chirurgia Estetica

LIFTING DEL SOPRACCIGLIO

Il lifting del sopracciglio è l’intervento di Chirurgia Estetica che permette il risposizionamente corretto del sopracciglio che conferisce armonia ed espressività al volto. La giusta posizione del sopracciglio in un uomo deve corrispondere alla rima orbitaria superiore, nella donna deve essere poco al di sopra. Un sopracciglio cadente conferisce al volto un’espressione di stanchezza è quindi importante intervenire se necessario. Il lifting del sopracciglio viene richiesto generalmente da pazienti tra i 40 e i 60 anni e spesso viene associato ad altri interventi di chirurgia plastica come la blefaroplastica e lifting del volto.

La visita pre operatoria Durante la prima visita il chirurgo plastico, il Dottor Manola,  identificherà gli inestetismi dell’area periorbitaria e anche lecause. Una palpebra cadente, lo sguardo stanco, le rughe intorno agli occhi non sempre sono dovute a un eccesso di tessuto cutaneo, ma possono essere dovute anche a uno scivolamento del sopracciglio. In questo caso la blefaroplastical’intervento che consente di eliminare l’eccesso cutaneo nella palpebra superiore, non sarebbe efficace, anzi potrebbe peggiorare la situazione. E’ quindi fondamentale capire come intervenire per donare di nuovo un aspetto armonioso e più giovane al viso. Il chirurgo plastico inoltre durante la visita prescriverà gli esami pre operatori da eseguire.

L’intervento dlifting del sopracciglio prevede una micro incisione su tutti e due i lati, ben nascosta tra i capelli nella regione temporale, attraverso cui i tessuti del sopracciglio saranno riposizionati nella corretta posizione: più in alto e più indietro grazie ad alcuni punti di sutura riassorbibili.

Il lifting del sopracciglio può essere eseguito in anestesia locale con sedazione profonda o, se il paziente lo preferisce, in anestesia generale. In ogni caso non occorre il ricovero.

Il decorso post operatorio solitamente è rapido e indolore, dopo 10 giorni occorre incontrare il chirurgo plastico per rimuovere i punti della zona temporale. Le cicatrici saranno invisibili, ben nascoste tra i capelli. Potranno presentarrsi alcuni edemi, ma scompariranni in pochi giorni.

Richiedi ulteriori informazioni o
Prenota una visita

Accetto la normativa sulla Privacy Policy.

Chirurgia Estetica Uomo

Medicina Estetica Uomo

Chirurgia Estetica Donna

Medicina Estetica Donna