mastoplastica

Sostituzione Protesi – Mastoplastica Additiva secondaria

Chirurgia Estetica

SOSTITUZIONE PROTESI

Ia sostituzione protesi (o cambio protesi) è un intervento chirurgico che prevede la sostituzione della protesi messe in precedenza per vari motivi:

  1. rottura
  2. rotazione
  3. incapsulamento
  4. wirkling

In tutti questi casi a mio parere è fondamentale sostituire la protesi con una nuova protesi con rivestimento in poliuretano, ciò diventa obbligatorio per i casi di sostituzione protesi dopo contrattura capsulare.

E’ un intervento molto delicato dove non è sempre ottimale mettere una protesi più grande molte volte è importante cambiare la forma, la proiezione e dove necessario integrare con un intervento di mastopessi.

In ogni caso per la paziente è sempre un intervento meno doloroso e con un recupero più veloce rispetto alla mastoplastica additiva primaria in quanto la tasca dove verrà alloggiata la protesi è già presente.

E’ importante sapere che esistono sul mercato protesi di ottima qualità che annona garanzia illimitata nel tempo, quindi a mio parere è sempre conveniente utilizzare le protesi migliori sul mercato in modo da ridurre al minimo il numero di interventi di mastoplastica additiva secondaria.

Richiedi ulteriori informazioni o
Prenota una visita

Accetto la normativa sulla Privacy Policy.

Chirurgia Estetica Uomo

Medicina Estetica Uomo

Chirurgia Estetica Donna

Medicina Estetica Donna

11 febbraio 2018

Sostituzione Protesi – Mastoplastica Additiva secondaria

10 ottobre 2016

Mastoplastica additiva

4 ottobre 2016

Home

24 gennaio 2017

Mastoplastica additiva rigenerativa

4 marzo 2017

Mastoplastica