Gossip news: l’incubo delle dive internazionali, il caso Carla Bruni e Melania Trump

Ultherapy e Change Your Skin: due innovativi trattamenti del Dottor Mirko Manola
8 febbraio 2018
Ringiovanimento: Ultherapy e Change Your Skin
8 febbraio 2018

Gossip news: l’incubo delle dive internazionali, il caso Carla Bruni e Melania Trump

Molte star internazionali tengono molto alla loro bellezza, anche se ormai gli anni passano e si avvicinano ai cinquanta. Il passare del tempo è uno spauracchio per la maggior parte del genere femminile e soprattutto per le dive dello showbiz che grazie al loro aspetto hanno ottenuto parte del successo. Che fine ha fatto la bellezza di alcune attrici del cinema statunitense che hanno rappresentato il sogno e le fantasie proibite di milioni di fan in passato?

Il dottor Mirko Manola, chirurgo plastico, ha detto la sua durante una recente intervista a Nuovo: “A Hollywood il gusto estetico è diverso da come lo concepiamo noi – ha affermato il chirurgo – Le stelle del cinema sono convinte di affrontare al meglio l’invecchiamento. In realtà, l’eccessiva voglia di apaprire porta ad un utilizzo errato della medicina estetica…”.

Manola spiega che l’uso esagerato di metodi come botox e filler porta alla creazione di tratti uniformi del volto e, in questo modo, le star finiscono tutte per sembrare tutte uguali.

Gossip news: il caso Melania Trump

Da Melanie Griffith ad Uma Thurman. Sono numerose le dive del gossip internazionale che hanno il terrore dell’invecchiamento. Proprio per questo, non si fanno scrupoli a ricorrere ai bisturi. Spesso, quello che si crede essere il rimedio è peggiore del male originale. Melania Trump (46 anni) si è, ad esempio, sempre detta contrariata al ritocco. Tuttavia, la moglie del presidente USA è abile davanti al flash.

La sua tipica posa con la bocca socchiusa e gli occhi strizzati è diventata un cult in TV e sul web. Anche Melania, in realtà, predica bene, ma “razzola male”. A confermarlo è il dottor Manola che afferma: “Quello di Melania si tratta del classico sguardo segnato da un uso smodato di botox”. Il chirurgo plastico ha inoltre aggiunto che la Trump non sta invecchiando male, ma ha un’espressione quasi identica a quella di altre donne del jet-set.

Gossip news, quando il “rimedio” ti rovina: il caso Melanie Griffith

Il gossip è anche questo: indicare i difetti (pure fisici) delle dive del jet-set. Anche Melanie Griffith rientra nel nostro argomento odierno. L’ex di Antonio Banderas è oramai divenuta una maschera. Da alcune foto recenti, la Griffith sembra essere divenuta l’ombra di sè stessa. La diva di Hollywood segue una dieta vegetariana ed i numerosi ricoveri in clinica l’hanno ridotta ad una maschera di rughe.

Secondo gli esperti, le diete sbagliate ed i numerosi ritocchi non fanno altro che ampliare i danni fisici sul viso di una persona. Per mantenere viva la muscolatura, il corpo ha infatti bisogno di proteine. Alimenti coma carne, legumi e pesce sono indispensabili per il benessere fisico. Eliminando questi cibi dalla dieta, si rischia di incorrere in danni irreparabili.

Gossip news, quando ci si “tira” troppo: il caso Carla Bruni

Il dottor Mirko Manola ha ragione da vendere quando dice: “Alla fine le troppo rifatte sembrano uguali”. Il chirurgo plastico afferma che sarebbe bene sapersi accettare e agire con criterio. Chissà cosa penserebbe di queste parole Carla Bruni (49 anni)… L’ex premiere dame ha sempre detto di non essere ricorsa a ritocchi estetici. Eppure alcuni scatti di qualche tempo fa la ritraevano con un volto molto tirato.

Forse Carla è molto stressata a causa del lavoro di suo marito, l’ex presidente francese Nicolas Sarkozy? Manola smentisce le affermazioni della Bruni, affermando: “Si è sottoposta a trattamenti di medicina estetica. Oggi è un pò cambiata, ma forse perchè si fa seguire da un altro medico: la pelle non migliora di certo col solo riposo!”.